La fiducia in Spagna: il testamento

fidati della spagna

Il trust in Spagna consente al testatore di affidare a una persona l'amministrazione o la conservazione di determinati beni essere consegnato a qualcun altro in un dato momento. In questo modo ci sarebbe un erede diretto e uno indiretto, che si succederebbero nel possesso della loro eredità.

Cioè, se, ad esempio, abbiamo un appartamento e vogliamo che il nostro partner lo erediti, ma vogliamo anche che vada a un nipote dopo la morte del nostro partner, possiamo farlo attraverso una sostituzione fiduciaria.

La persona che riceve i beni gravati con una sostituzione fiduciaria dovrà prendersi cura dei beni acquisiti e mantenerli fino alla sua morte affinché vadano infine nell'eredità del secondo erede. Questa cifra è spesso usata per proteggere il patrimonio ereditario poiché il testatore assicura che i suoi beni saranno custoditi e amministrati da una persona di fiducia prima che vengano trasmessi alla persona designata.

Qual è la fiducia

Il trust è la figura che permette al testatore di affidare a una persona la conservazione dei beni, di consegnarli a una terza persona al momento giusto. Possiamo dire che lo è lo strumento utilizzato per la sostituzione ereditaria. Il trust funge da controllore dell'eredità. L'erede diretto (trustee) ottiene il suo patrimonio per conto dell'erede indiretto (trustee) alla morte del testatore.

Il trust è utilizzato per proteggere la proprietà. Quando si ricorre alla sua figura, il testatore è assicurato che i suoi beni e diritti saranno custoditi e amministrati da qualcuno di sua fiducia, prima di passare alla persona da lui designata per il suo godimento.

Regolamentazione del trust in Spagna: il codice civile catalano

Il concetto è regolato nel Codice Civile Catalano e stabilisce che, nel trust, il disponente (testatore) prevede che il trustee (primo erede) acquisisca l'eredità o un determinato bene con la condizione che, scaduta la condizione o il termine (in genere, la propria morte), si consegni l'eredità al curatore (secondo erede). Pertanto, tre persone sono coinvolte nella fiducia:

  1. Cedente o disponente: è il testatore, il proprietario iniziale del patrimonio ereditario. Ha inoltre il compito di determinare il funzionamento del trust nei suoi testamento.
  2. Erede fiduciario: È chi riceve il patrimonio non per sé ma per un terzo. Pertanto, è il primo erede (il diretto) che deve conservare i beni e i diritti per trasmetterli quando sarà il momento.
  3. Erede fiduciario: È l'erede finale o indiretto che riceve l'eredità dall'erede fiduciario.

Quando è conveniente il trust?

La fiducia in Spagna è particolarmente conveniente nei casi in cui vuoi preservare un patrimonio tra certe persone, e vuoi impedire all'erede di venderlo e altre persone sono escluse dal beneficio dell'eredità.

A volte, forse c'è una persona che è ancora molto giovane e il defunto non ritiene di dover ancora godere della sua eredità. In questa situazione, il defunto può voler trasferire i suoi beni a lui quando questa persona è più grande, e per questo può designare un trust a assicurati che i tuoi beni saranno preservati e consegnati a quella persona quando decidi di farlo.

Tipi di fiducia in un'eredità

L'impegno può essere condizionale o termine:

  • Fiducia condizionale: il testatore pone una condizione che, in caso di concorso, attiva l'obbligo di trasferimento dal curatore al curatore, ad esempio la morte del primo erede.
  • Fiducia a termine: il testatore pone una condizione che sarà il trascorrere del tempo determinato nel testamento.

Inoltre, il trust può essere:

  • Puro: Il fiduciario non può godere dei beni
  • di residuo: dove puoi. In questo caso, il trustee deve mantenere almeno un minimo di patrimonio o può anche non avere alcun tipo di restrizione.

Inoltre, il defunto può determinare se l'obbligazione del curatore è di mera conservazione e consegna o comprende anche la gestione del patrimonio. In questo senso, può anche consentire al curatore di godere del patrimonio (trust residuo).

Attraverso la fiducia residua, il secondo erede potrebbe non ricevere nulla dal curatore perché avrebbe consumato tutto il patrimonio.

Infine, i trust possono essere:

  • Revocabile: in cui il fiduciante può cambiarlo in qualsiasi momento della sua vita
  • irrevocabile: Non vi è alcuna possibilità di revocarlo una volta stabilito l'accordo o alla morte del defunto.

Se hai domande sulla successione, nel nostro ufficio di Barcellona saremo lieti di aiutarti.
Chiamaci, invia una e-mail all'indirizzo di posta elettronica
indicato oppure compila e invia il seguente modulo.

Dati di contatto
935 212 188
hereto@herento.com

Orario
Da lunedì a giovedì:
Dalle 09:30 alle 14:00 e dalle 16:00 alle 19:30
Venerdì: dalle 09:30 alle 14:00

Direzione:

Passeig de Gracia, 32,1-2
08007 Barcellona

    Avatar dell'autore
    Pol Gallifa Ferrer
    Pol Gallifa Ferrer. Avvocato di Barcellona. Master in Giurisprudenza, membro del team Herento, società specializzata in pianificazione successoria e gestione patrimoniale.